(fotografata al Monte Pasubio - Veneto)

Achillea roseoalba Ehrend.


Asteraceae. Prati falciati e concimati; zone a torbiera, praterie rase e pascoli aridi comprese le zone pietrose. Il substrato preferito calcareo ma anche siliceo con pH neutro, bassi valori nutrizionali del terreno che deve essere mediamente umido. Distribuzione altitudinale: sui rilievi queste piante si possono trovare fino a 1500 m s.l.m.;
va ad achillea tenorii
torna ad A
torna all'indice