(fotografato a Monte Orsano-Monti Aurunci-Lazio
substrato e ambiente: prato calcareo)

Aethionema saxatile (L.) R.Br


Brassicaceae.Pianta perenne alta 8-25 cm, ramificata e con base legnosa. Le foglie sono ovate o lanceolate e vistose, crescono lungo tutto lo stelo, con in cima i fiori in densi racemi. Fiori con 4 petali rosa o bianchi . Fiorisce da marzo a maggio.
Si trova comunemente in località rocciose nelle zone montane.
ll suo nome deriva dal greco aitos 'fiamma', jos 'freccia' e nema 'filamento', perché tutta la pianta è percorsa da venature rosso-fuoco, oppure dal greco: "aethe"=insolito e "nema" = filo, riferendosi agli stami che hanno un filamento alato o dentato, congiunti tra loro in basso, (carattere non comune nelle piante), mentre il nome specifico " saxatile", che cresce fra i sassi.
va ad Agrimonia eupatoria
torna ad A
torna all'indice