(fotografato nei dintorni di Sassari-Sardegna
foto di Filippo detto Finieddu)

Allium subhirsutum L.
AGLIO PELOSETTO


Amaryllidaceae. Pianta erbacea perenne con bublo ovato subsferico avvolto da tuniche biancastre, accompagnato da bulbilli; fusto cilindrico alto 20-50 cm, foglie lineari flaccide, ciliate al margine e spesso anche sulla lamina che piana; fiori in ombrella lassa, avvolta da una breve spata; perigonio di 6 tepali bianchi, ovato-lanceolati, stami 6 inclusi nel perigonio. Fiorisce da marzo ad aprile.
Praterie steppiche xeroterme, prati aridi mediterranei subnitrofili, garighe. Comune, fascia costiera e collinare (da 0 a 600-700 m)
Geofita bulbosa. Circum-Mediterranea.
va allium tenuiflorum
torna ad A
torna all'indice