(fotografato a Mattinata -Puglia
substrato:calcare)

Anacamptis collina (Banks & Sol. ex Russell) R. M. Bateman, Pridgeon &


Orchidaceae. una pianta erbacea geofita bulbosa alta sino a 30 cm. Presenta foglie ellittiche e un'infiorescenza cilindrica, lassa, formata da 5-20 fiori, con labello violaceo sfumato di bianco, munito di un corto sperone saccato bianco-violaceo. I sepali sono oblunghi, di colore olivaceo, quelli laterali eretti, il mediano piegato in avanti, a formare un casco lasso con i petali. Fiorisce da febbraio ad aprile
Cresce su prati aridi, garighe, pascoli e macchie ad una altitudine da 0 fino a 1000 m. Predilige i suoli calcarei o debolmente acidi.
va ad Anacamptis morio
torna ad A
torna all'indice