(fotografata sul sentiero sopra Cerreto laziale- Monti Ruffi-Lazio)


(fotografata a Coreno Ausonio - Monti Aurunci -Lazio)
Anemone coronaria L.
ANEMONE DEI FIORAI


Ranunculaceae. Fusto singolo, lievemente sinuoso, alto fino a 20-30 cm; foglie basali ternato-pennatosette a strette lacinie divaricate, pelose inferiormente; foglie bratteali disposte a corona sotto il fiore e a strette lacinie; fiore di diametro compreso fra i 3,5 e i 6 cm, a 5-8 sepali petaloidi di forma ellittico arrotondata e di colore dal bianco, al viola, al fucsia, blu ecc. proprio delle molteplici sue varietÓ (talune solo coltivate!); antere bluastre.
Fiorisce a febbraio-marzo.
Campi, oliveti, a margine di coltivi.Pianta a distribuzione mediterranea .
Geofita bulbosa (=pianta il cui organo perennante Ŕ un bulbo da cui, ogni anno, nascono fiori e foglie).
Scheda tratta dal sito actaplantarum
va ad Anemone hortensis
torna ad A
torna all'indice