(fotografati al Monte Pellecchia-Monti Lucretili-Lazio)
Anemone hortensis L.
ANEMONE FIOR DI STELLA

Ranunculaceae. Il nome deriva dal greco anemos = vento, data la sua vita effimera, e dal latino hortensis = degli orti per il suo abitat, e stellata per la forma dei petali.
Pianta erbacea perenne, con piccoli tuberi legnosi nerastri e fusto esile, pubescente, eretto nella fioritura, alto 10-40 cm. Foglie basali palmato lobate con 3-5 segmenti lobati, con picciolo di 5-10 cm, le cauline formanti un verticillo sotto il fiore, semplici o triforcate.
Fiori solitari all'apice del fusto, con numerosi petali (10-19) ellittici-lanceolati, rosa-azzurrini, bianchi o violetti, antere azzurre. I frutti sono numerosi acheni lanosi.
Fiorisce da febbraio a maggio, vive in luogi aridi,prati asciutti e radure.
Proviene dalle zone settentrionali del bacino Mediterraneo, in Italia Ŕ comune nelle regioni centro meridionali e nelle isole, assente al nord.
A causa della sua vita effimera, simboleggia fragilitÓ ed abbandono.
va ad Anemonoides nemorosa
torna ad A
torna all'indice