(fotografata a Cerreto Laziale- Monti Ruffi-Lazio)

Anthemis arvensis ssp.sphacelata (Presl) Fernandes
CAMOMILLA PROSTRATA


Asteraceae. Pianta erbacea perenne, lignificata alla base, alta 10-20 cm, fusti prostrati e striscianti, ramificati, di 2-5 dm, foglie 2 pennatosette; fiori in capolini terminali su lunghi peduncoli nudi, capolini raggiati avvolti da squame con margine ialino o brunastro; fiori ligulati bianchi, fiori tubulosi gialli frammisti a pagliette acuminate. Frutto ad achenio pił o meno cilindrico dotato all'apice di una corona spugnosa.Fiorisce a maggio-giugno.
Cespuglieti pulvinati cacuminali. Comune. Fascia montana (da 900-1000 a 1950 m)
Emicriptofita scaposa. Endemica Italia meridionale e Sicilia.
va ad Anthemis cretica
torna ad A
torna all'indice