(fotografato a Valle Fredda- Gran Sasso-Abruzzo)


(fotografato a Costa Serini - Monti Aurunci -Lazio)
Anthericum ramosum L.
LILIOASFODELO MINORE


Liliaceae. Pianta di 30-70 cm, foglie in prossimità della radice, erbacee, larghe 4-5 mm, molto più corte dello scapo fiorale. Infiorescenza a pannocchia ramificata, segmenti del perianzio lunghi 8-13 mm, gli interni più larghi di quelli esterni, lunghi quanto gli stami; stilo dritto, brattee lunghe 1/5 del pedicello, capsule quasi globose. Fiorisce da giugno ad agosto.
Prati asciutti, bordi dei boschi, boscaglie asciutte. RARA.
Principalmente in Europa centrale e meridionale.
SPECIE PROTETTA. Il nome Anthericum deriva dal greco “antherikos” che significa “stelo, spiga”, per la disposizione dei fiori.
va ad anthoxanthum odoratum
torna ad A
torna all'indice