(fotografato a Monte Irveri-Calagonone-Sardegna)
Asparagus albus L.
ASPARAGO BIANCO

Asparagaceae. Caespuglio sempreverde molto ramificato, si distingue facilmente dal colore bianco dei fusti e dei rami, le foglie trasformate in una spina e i clododi in fascetti di 6-12, molli e non pungenti.
Fascia costiera e collinare (da 0 a 600-700 m).Nanofanerofita -Sud-Mediterranea
va ad Asperugo procubens
torna ad A
torna all'indice