(fotografata a Valle Cerchiata-Monte Velino-Abruzzo)

Campanula micrantha Bertol. (Campanula apennina Podlech)
CAMPANUL DEGLI APPENNINI


Campanulaceae. Pianta perenne alta 30-50 cm, fusto semplice, glabro, foglioso, generalmente eretto oppure patente (su pendii ripidi), foglie lineari filiformi ( 1-3 mm), foglie basali pił allargate, a generalmente scomparse alla fioritura; racemo multifloro, unilaterale; calice con lacinie sottili, appressate alla corolla, boccioli patenti, poi penduli; corolla azzurro-violacea, raramente bianca, pił o meno aperta lunga 10-12 mm, con denti ovato-triangolari.Periodo di fioritura: luglio - agosto
Pascoli sassosi, prati radi, pendii rupestri umidi (900/1800 m) Endemica dell'Appennino centrale.
va a Campanula morettiana
torna a C
torna all'indice