(fotografata a fosso Spina Santa -Monti Prenestini- Lazio)
Cardamine graeca L.

Brassicaceae.Pianta erbacea annuale di 1-2 dm, fusti ascendenti, angolosi, glabri. Foglie basali completamente divise in 9 segmenti, questi a contorno ovale, con 2-3 lobi profondi su ciascun lato. Racemo contratto, spesso sormontato dalla foglia superiore; sepali ellittici, petali bianchi spatolati, silique unilaterali con 2 ali evidenti. Fiorisce ad febbraio a maggio.
Incolti ombrosi cedui, pendii sassosi umiti; (500 - 1500). N. Medit.
va a cardamine heptaphylla
torna a C
torna all'indice