(fotografato a Pizzo Cefalone- Gran Sasso- Abruzzo)
Carduus chrysacanthus Ten.
CARDO APPENNINICO

Asteraceae.Pianta perenne, alta 30-50 cm, fusto eretto, bianco-ragnateloso, ramoso in alto, alato fin quasi sotto il capolino; con spine patenti, sottili; foglie pennate, con zona centrale indivisa larga 5-7mm, segmenti raggianti nelle foglie interiori, complanari in quelle superiori, con acuminate spine gialle, rigide; capolino (4-5 cm diametro) con involuro emisferico, ragnateloso, squame lunghe 2-2,5 cm, sottili e progressivamente ristrette, dapprima erette poi patenti, con punta gialla, rigida e pungente, corolla roseo-voletta. Fiorisce luglio agosto.
Endemico. Macereti, pendii brecciosi 1600-2400 m.
va a carduus crispus
torna a C
torna all'indice