(fotografata al Monte Triglav- Alpi Giulie-Slovenia)
Centaurea nervosaWilld.
CENTAUREA ZAZZERINA

Asteraceae. Fusto alto 10-40 cm, eretto, unifloro, ruvido per peli ispidi, foglioso. Foglie inferiori picciolate, quelle superiori sessili, oblunghe o lanceolate, grossolanamente dentate, pelose per brevi peli crespi su ambo le pagine; involucro quasi sferico; bratteee involucrali con appendici lanceolate, ricurve all'indietro ad arco, piumoso sfrangiate. Capolini fiorali purpurei con grandi fiori radiali allungati. Fiorisce da luglio ad agosto.
Terreni umidi, cespugli, pascoli, pendii erbosi, in gruppi. PARZIALMENTE PROTETTA.
Alpi meridionali dal Delfinato alla Carniola, Appennino Centrale, Appennino Centrale, Carpazi orientali.
Pianta di montagna dell'Europa centrale e meridionale (orientale).
va a Centaurea panormitana
torna a C
torna all'indice