(fotografata nei dintorni di Sassari-Sardegna
foto di Filippo detto Finieddu)


(fotografata a Fondo Valle Trigno - Dogliola - Abruzzo)
Cerinthe major L.
ERBA VAJOLA MAGGIORE


Boraginaceae. Pianta erbacea annuale, fusti ascendenti, alti 20-60 cm, foglie ellittiche, amplexicauli, glabre ma ricoperte di tubercoli provvisti di setole; fiori su corti peduncoli in cime elicoidi, fogliose e dense, corolla tubulosa, gialla bordata di porpora alla base, con denti acuti ripiegati in fuori; frutto a tetrachenio con mericarpi nerastri riuniti a due.Fiorisce da febbraio a maggio.
Vegetazione infestante su culture sarchiate, prati aridi mediterranei subnitrofili su suoli profondi, comune, fascia costiera e collinare (da 0 a 600-700 m).
Terofita scaposa. Circum-Mediterranea.
va a Chaenorhinum minus
torna a C
torna all'indice