(fotografato a Val D'Arano - Abruzzo)


(fotografato a Monte Cotento - Monti Simbruini - Lazio)

Cirsium lobelii Ten.
CARDO DI LOBELIUS


Asteraceae. Pianta bienne, alta 30- 50 cm, fusto robusto, striato, pubescente, generalmente semplice o poco ramoso.
Foglie pennate, lunghe con 6- 8 denti per lato, con acuta spina apicale; foglie bratteali chiaramente superanti il capolino generalmente unico; involucro conico schiacciato; squame densamente ispide, bianco lanose, con spina apicale lunga, eretto patente, molto sporgente, corolla purpureo -violacea. Fiorisce da giugno a settembre
Pascoli montani, radure tra 1000 - 2000 m.
Endemismo dell'Appennino Centro Meridionale.
va a Cirsium montanum
torna a C
torna all'indice