(fotografato al Monte Canin-Alpi Carniche-Friuli Venezia Giulia)
Cirsium spinosissimum (L.) Scop.

Asteraceae.Pianta alta 20- 30 cm, raramente ramificata, fogliosa fino all'apice.
Fusto angoloso ispido di peli molto contorti; foglie inferiori lineari spatolate;verdi-giallognole sinuoso-pennatifide, dai segmenti muniti di denti terminanti in spine pungenti; foglie superiori progressivamente ridotte; fascetti apicali di parecchi capolini sessili addensati all'apice del fusto e oltrepassati da brattee con margine aculeato-dentato ; Fiori bianco giallognoli, corolla gialla .Fiorisce da luglio a settembre.
Terreni umidi, pietrosi, riposi di bestiame, sfasciume di roccia. Pianta alpina.
Alpi, Giura, Carpazi.
va a cirsium tenoreanum
torna a C
torna all'indice