(fotografato al Parco degli Acquedotti-Roma- Lazio)


(fotografato a Torre Mileto-Gargano-Puglia)
Dactylis glomerata L.
ERBA MAZZOLINA COMUNE


Poaceae .Pianta erbacea perenne cespitosa, alta 50-120 cm, culmi eretti o ascendenti, foglie con lamina lineare, piana, guaina compressa, ligula tronca o ottusa, infiorescenza a pannocchia formata da fascetti densi di spighette con rami basali distanziati eretto-patenti, nudi in basso; spighette 3-5 flore, glume mucronate, ciliate e irsute sul dorso. Fiorisce da maggio a luglio.
Pascoli mesofili, fascia submontana e montana inferiore (da 600-700 m a 1400-1500 m), comune. Emicriptofita cespitosa. Paleotemperata.
Il nome Dactylis deriv dal greco dáctylos dito, per la somiglianza della pannocchia con le falangi di un dito glomerata: da "glómero" addensare, riunire raggruppare: con fiori raggruppati
va a dactylorhiza fuchsii
torna a D
torna all'indice