(fotografata a Monte Cucco - Umbria)


(fotografata al Gran Sasso-Abruzzo)
Dactylorhiza sambucina (L.) Soò


Orchidaceae. È una pianta erbacea alta 20-40 cm, con foglie inferiori oblungo-obovate con apice ottuso e foglie superiori lanceolate con apice acuto.
I fiori sono riuniti in infiorescenze dense, cilindrico-ovoidali, di colore dal giallo al magenta.
Presenta brattee lanceolate, acute, più lunghe dell’ovario, le inferiori più lunghe del fiore. Il labello può essere intero a trilobato, è striato alla base, con margini ondulati.Labbro non diviso con macchie porpora. Lo sperone è cilindrico-conico, rivolto verso il basso. Fiorisce dalla metà di aprile ai primi di luglio.
L’impollinazione è entomoflia ed avviene ad opera dei bombi.
Prati con suolo siliceo, margine asciutto di boscaglia. RARA. PROTETTA
va a Daphne gnidium
torna a D
torna all'indice