(fotografato sul Monte Canin - Friuli Venezia Giulia)

Dianthus sternbergii Capelli
GAROFANO DI STERNBERG


Caryophyllaceae. Pianta erbacea perenne, glauca, alta 10-22 cm,con fusto ascendente, glabro, ingrossato ai nodi. Foglie opposte, glabre, acutissime, piane; fiori su scapi uniflori o biflori, 5ciclici, eteroclamidati, con calice e corolla ben differenziati, 5meri; calice cilindrico di 18 mm con 5 nervi mediani dei sepali e sepali concresciuti a tubo, arrossato con denti ineguali e acuti lunghi 1/5 del tubo, circondato alla base da squame erbacee formanti un calicetto; squame con una breve resta erbacea raggiungente 1/3-1/2 del calice; corolla di 15-30 mm, con petali cuneati, con unghia bianca e lembo roseo e macchia porporina alla fauce, con lamina sfrangiata in lacinie lunghe fino a metą della lamina, parte indivisa 8-10 volte pił larga delle lacinie; Fiorisce luglio - agosto.
Pendii franosi con ghiaia fine, su calcare da 1.200 a 2.500 metri, raramente fino a 2800 metri.Endemica alpica presente lungo tutta la catena alpina.
va a Dianthus sylvestris
torna a D
torna all'indice