(fotografato sul Monte Pellecchia-Monti Lucretili-Lazio)
Erysimum pseudorhaeticum Polatschek
VIOLACIOCCA APPENNINICA

Brassicaceae.Pianta erbacea perenne alta 50 cm di altezza, fusti eretti, ramosi e legnosi alla base, fiori profumati, giallo carico riuniti in racemi apicali di 10-40 individui, portati da peduncoli che si allungano alla fruttificazione. .Fiorisce aprile giugno
Endemica allo stato spontaneo solo nel territorio italiano da 100 m fino a quota 1800 m, su terreni aridi e sassosi, pascoli poveri, pietre, detriti e ghiaie, dirupi e bordi stradali.
va ad Erysimum pusillum
va a E
torna all'indice