(fotografata a Monte San Magno-Monti Ausoni-Lazio)
Euphorbia serrata L.
EUFORBIA SEGHETTATA


Euphorbiaceae. Pianta alta 20 - 50 cm, verde, glauca, glabra, sufrutticosa alla base e con fusti erbacei, eretti o ascendenti. Foglie da lanceolate a lanceolato-lineari, acutamente dentate sul margine.
Fiori in ombrella a 3-5 raggi con brattee libere, non saldate alla base, strettamente lineari gialle, seghettate sul bordo, cordato-reniformi; fiori costituiti dai caratteristici ciazi (infiorescenze con l'aspetto di fiore) formati da un involucro, foggiato a coppa, portante sul bordo 4 o 5 ghiandole a forma di mezzaluna ovato-troncate, da una sere di fiori maschili ridotti al solo stame e da un fiore femminile centrale solitario, composto da un ovario triloculare globoso con 3 stili. Frutto : capsula di 5 mm con semi grigi lisci o quasi di 3 mm. Fiorisce marzo maggio
Incolti, macchie, luoghi aridi, dal livello del mare fino a 600 metri.
Scheda a cura di Daniela Longo tratta dal sito http://www.actaplantarum.org
va a euphorbia spinosa
va a E
torna all'indice