(fotografata a Sos Bardinos - Dorgali - Sardegna)
Filago germanica (L.) Huds.
BAMBAGIA COMUNE

Asteraceae. Piccola pianta erbacea annuale, alta 20-30 cm, bianco tomentosa. Fusto eretto o ascendente, in alto spesso ramoso-dicotomo. Le foglie sono lanceolato-lineari, acute; solitamente hanno margini ondulati e sono coperte da bianchi peli lanosi. I capolini sono molto piccoli, e riuniti in densi glomeruli alla sommitÓ o alla biforcazione dei rami, affondati in peli verde-argenteo che li coprono in gran parte. Fiori gialli che appaiono da maggio a agosto.
Incolti, nei campi dopo il raccolto, sui bordi delle strade e sui pascoli, fino agli 800 m.
Il nome filago deriva da filo, riferito ai tanti e sottili peli che ricoprono la pianta.
va a Filago heterantha
torna a F
torna all'indice