(fotografata alla villa dei Quintili- Roma-Lazio)

Fumaria capreolata L.


Papaveraceae.Fusti qualche volta rampicanti, ma senza viticci, può arrivare a 50 cm. Più grande della fumaria officinalis, è facilmente distinguibile dalle altre fumarie per i fiori più piccoli (lunghi 1 cm), il petalo inferiore più stretto di quella officinalis, vellutati, dalla punta rosa scuro e anche dai frutti pendenti. Fiorisce da gennaio a settembre
Ha foglie lunghe ed esili, profondamente divise, i segmenti sono sottili.
Il frutto è globoso e contiene un seme.
Cresce nei terreni coltivati e lungo i cigli delle strade, diffusa in tutta Italia.
va a Fumaria densiflora
va a F
torna all'indice