(fotografata sul Monte Coglians- Alpi Carniche- Friuli Venezia Giulia)
Galeopsis speciosa Mill.
CANAPETTA SCREZIATA

Lamiaceae. Pianta di 30-80 cm, fusto con pelositą rigida sotto i nodi ingrossati; corolla giallo pallido, labbro mediano del labbro inferiore viola, lunga 12-40 mm, lunga 3 volte il calice, calice spesso macchiato di rosso Fiorisce da giugno ad ottobre.
Sentieri,campi coltivati, specialmente su suoli torbosi e nei disboscamenti; molto diffusa; quasi in tutta Europa.
ll nome del genere deriva dal latino "galea" = "elmo" e dal termine greco "ņpsis" = " aspetto" relativo alla forma del labbro superiore della corolla.
va a Galeopsis tetrahit
torna a G
torna all'indice