(fotografata alla forcella Oderz-Monte Schiara-Veneto)
Gentianella germanica (Wild.) Borner

Gentianaceae.Pianta di 5-40 cm, fusto generalmente ramificato solo superiormente; foglie del fusto ovato-lanceolate, generalmente acuminate;fiori 5-meri, lunghi 2-4 cm; denti del calice irregolari ai margini calice appena alato; seni, tra i lobi del calice, acuti, corolla viola-rossastra, barbuta internamente, con lobi larghi 3-5 mm; ovario brevemente peduncolato. Fiorisce da giugno a ottobre. Prati calcarei, suoli ricchi o sassosi, da sporadica a rara. Europa centrale, Alpi. PROTETTA
va a Gentianopsis ciliata
torna a G
torna all'indice