(fotografata a Monte Contento - Monti Simbruini -Lazio)
Gnaphalium sylvaticum L.
CANAPICCHIA COMUNE


Asteraceae. Pianta erbacea perenne, alta fino a 70 cm, a fusti ascendenti semplici, grigio-tomentosa. Foglie lineari, spatolate, semiamplessicauli alla base e oscuramente crenate, tutte intere, acute, bianche di sotto e scarsamente tomentose di sopra, di lunghezza progressivamente decrescente dalla base all'apice. Fiori in capolini conici formanti un racemo spiciforme, eretto, generalmente interrotto alla base e intervallato da foglie quasi sempre pił lunghe dei capolini; squame dei capolini ottuse, erbacee; fiori gialli. Fiorisce giugno-settembre.
Sentieri boschivi, cedui, boschi schiariti a suolo acido, a quote dai 100 ai 2300 metri.

va a Gymnadenia conopsea
torna a G
torna all'indice