(fotografato a Monte Cridola - Friuli Venezia Giulia - foto di Maurizio Barbati)

Hemerocallis lilio-asphodelus L.
GIGLIO DORATO


Xanthorrhoeaceae. Pianta perenne, glabra, fusto privo di foglie alto 50-100 cm, ramificato nella parte apicale. Foglie solo basali, Infiorescenza a pannocchia di 3-8 fiori gialli ellittici . Fiorisce giugno-luglio
Ambienti ombrosi e umidi, forre, boscaglie rupestri, bordi di aree palustri, risorgive; calcifila. Specie rara e protetta. Dal fondovalle a 1300 metri. Per l'areale molto frammentato, da considerarsi specie preglaciale. Attualmente si trova in ampie aree della Siberia e della Cina. Endemica alpica delle Alpi orientali.
va a hepatica nobilis
torna a H K
torna all'indice