(fotografata a Monte Gennaro - Monti Lucretili - Lazio)
Iris sabina N.Terracc.
GIAGGIOLO DELLA SABINA

Iridacee. Pianta alta 20 - 25 cm, rizomatosa fusto cilindrico, glabro Foglie lanceolate spesso dalla caratteristica forma falciforme. Fiori con lacinie violacee percorse da striature di color violetto più scuro , le lacinie esterne del perigonio sono percorse da una linea pelosa bianco-giallastra, ogni scapo porta generalmente 1-2 fiori, avvolti da una spata membranacea.Fiorisce aprile-maggio. Endemismo dei Monti Lucretili, osservabile solo nelle sommità del gruppo montagnoso oltre i 1.200 m: Monte Gennaro – Monte Pellecchia.Interstizi rocciosi calcarei.
va a Iris tuberosa
torna a I
torna all'indice