(fotografata al Monte Tuttavista - Sardegna-
substrato: rupe calcarea)

Lactuca longidentata Moris
LATTUGA DEL MONTE ALBO

Asteraceae. Pianta erbacea bienne,legnosa alla base, a fusto eretto di 50-80 cm, foglie lanceolate, a margine profondamente dentato. Infiorescenza terminale formata da numerosi capolini gialli. Acheni rostrati. Fiorisce maggio-luglio.
Vegeta in ambiente urpestri, in pareti o canaloni ombrosi, per sfuggire al morso delle capre o dei mufloni che ne sono ghiotti.
E' una specie endemica della Sardegna ed presente sui calcari mesozoici del Supramonte, del Monte Albo e del Monte Tuttavista.
va a lactuca muralis
torna a L
torna all'indice