(fotografata a Roma-Lazio)
Lavandula angustifolia Miller
LAVANDA

Lamiaceae.Pianta di 20-60 cm, con profumo aromatico, foglie finemente lanceolate, revolute ai margini, con densa feltrositÓ grigia inferiormente, lunghe 3-4 cm; fiori in spighe ininterrotte, terminali e distanti dalle foglie; corolla blu-viola, calice tubulare, con 5 denti malamente individuabili.
Dirupi sassosi, steppe sassose, predilige le zone calde. Europa meridionale ed occidentale, talvolta coltivata, raramente naturalizzata.
va a Lavandula dentata
torna a L
torna all'indice