(fotografato a Nemi-Lazio)
Lunaria annua L.

Brassicaceae.Il genere Lunaria comprende tre specie, di cui due, Lunaria annua e Lunaria rediviva, sono diffuse allo stato spontaneo in gran parte d'Europa, Italia compresa. La terza specie, Lunaria telekiana, endemica dell'Albania.
Lunaria annua, contraddicendo il suo nome scientifico, un'erba biennale. Lunaria rediviva perenne.
Fiori di colore violaceo pi o meno deciso a seconda delle specie, composto da 4 petali, 4 sepali, 6 stami e un pistillo, secondo lo schema tipico della famiglia. I fiori di Lunaria annua sono inodori, quelli di Lunaria rediviva sono invece profumati.
Il frutto una siliqua rotonda e appiattita, nella quale risaltano i semi. La siliqua si secca sulla pianta, assumendo una colorazione argentea.
La lunaria secca utilizzata anche come pianta ornamentale.
va a lunaria rediviva
torna a L
torna all'indice