(fotografata sull'Appiantica - Lazio)


(fotografata all'orto botanico di Cagliari - Sardegna)
Matricaria chamomilla L.
CAMOMILLA


Asteraceae. Pianta annua fortemente aromatica con fusti ramosi che portano foglie sottilmente lancinate.
I capolini, dal ricettacolo conico e cavo, portano i fioir ligulati leggermente ripiegati verso il basso. Gli acheni di 2 mm, hanno un breve pappo membranoso. Fioritura maggio settembre.
Infestante di campi di cereali, si incontra sul bordo di sentieri, negli ambiente ruderali e lungo le massicciate ferroviarie.
Comune in tutta Europa.
Antica ed apprezzata pianta medicinale ha proprietÓ calmanti, antispasmodiche, emollienti, febbrifughe.
Il nome generico deriva dal latino Matrix e ricorda l'azione che la camomilla esercita sulla muscolatura dell'utero.
va a Matthiola fruticulosa
torna a M
torna all'indice