(fotografata sul Monte Summano - Veneto)

Mercurialis ovata Sternb. & Hoppe
MERCORELLA OVALE


Euphorbiaceae. Cresce nel sottobosco di boscaglie aperte dominate da latifoglie decidue, a volte anche nella macchia mediterranea costiera, su suoli preferibilmente calcarei non molto profondi, ricchi in scheletro ed aridi d'estate, dal livello del mare ai 1200 m circa. debolmente tossica (saponine). Il nome generico allude al mercurio e deriva dal colore un po' metallico della pianta secca, per cui essa era un ingrediente essenziale delle pietre filosofali; il nome specifico si riferisce alla forma delle foglie. Periodo di fioritura: aprile-giugno.
va a mercurialis perennis
torna a M
torna all'indice