(fotografata al bordo della Strada Statale Romea- Emilia Romagna)


(fotografata a Marina di Petacciato - Molise)

Oenothera biennis L.
ENAGRA COMUNE


Onagraceae. Pianta eretta, generalmente non ramificata, di 50-100 cm; foglie ovato-lanceolate, lunghe 5-15 cm, dentate o intere: infiorescenze erette; fiori a forma di disco o di piatto; petali lunghi 3-6 cm; gialli, tubo del calice lungo 2-5 cm, fiorisce da giugno ad agosto nel pomeriggio.
Specie che comprende molte sottospecie.
Sabbie, aree sassose, argini, cave, prati sabbiosi, molto diffusa.
Originaria del Nord America, introdotta in Italia per scopi ornamentali e per usi officinali, stata utilizzata anche per scopi alimentati, oggi diffusa in quasi tutta Europa, considerata invasiva di ambienti retrodunali.
va ad Oenothera glazioviana
torna a O
torna all'indice