(fotografata in Val Posina - Veneto)
Oenothera glazioviana Micheli
ENAGRA DI LAMARK

Onagraceae.Pianta erbacea bienne o perenne alta 50 - 150 cm.,fusto semplice o poco ramificato, eretto, con chiazze rosse e ricoperto di corti peli patenti. Foglie basali in rosetta di forma strettamente oblanceolata e con margine increspato e lievemente dentato; le caulinari alterne, ellittiche-lanceolate da glabre a ispide e con nervo mediano bianchiccio, brattee 1 - 3 cm di forma lanceolata - ovata, sepali 4, non persistenti, con frange rossastre; fiore tetramero, con petali gialli medio grandi pił largo che lungo, sovrapposti e con demarcazione simmetrica centrale. Fiorisce giugno - settembre.
Campi incolti, bordo sentieri, strade, scarpate, greti fluviali (sempre in pieno sole) da 0 a 1000 m slm.
va ad Onobrychis alba
torna a O
torna all'indice