(fotografato a Valle Fredda-Gransasso-Abruzzo)
Ononis rotundifolia L.
ONONIDE A FOGLIE ROTONDE


Fabaceae. Pianta con fusto eretto robusto e base legnosa, alta 30-50 cm, pubescente-glandulosa.vischioso-aromatica per la presenza di ghiandole stipitate. Foglie pelose-glandulose,divise in 3 foglioline ovali-subrotonde,denticolate, lunghe 1-3 cm, la terminale munita di un peduncolo lungo fino a 1 cm. Picciolo fogliare con stipole denticolate, parzialmente saldate ad esso. Fiori peloso-glandulosi , peduncolati, patenti durante l'antesi, poi penduli, in gruppi di 1-3 riuniti in racemi ascellari lassi , portati da un peduncolo lungo 1-5 cm., munito di resta apicale ( 1-12 mm.). Calice lungo 8-10 mm., campanulato, con denti lineari con 3 nervature. Corolla rosa lunga 1,5-2,2 cm.,raramente biancastra, con stendardo con striature pių scure. Il frutto č un legume subcilindrico, lungo 2,5-3,5 cm., densamente peloso-glanduloso ,con 4-10 semi reniformi,rugosi e verdastri. Fiorisce da maggio a settembre.
Zone montane e collinari, rupi, forre, boschi di latifoglie (calcarei), rocce e detriti gessosi, 450-1800 m.
va a Ononis spinosa
torna a O
torna all'indice