(fotografata nei dintorni di Sassari
foto di Filippo detto Finieddu)

Ophrys speghodes Mill (albina)

Orchidaceae. Nel caso di mutazioni genetiche accidentali, del tutto casuali e spontanee, avviene qualche errore di percorso a carico dei geni responsabili della determinazione dei caratteri. Solo nel caso in cui tali mutazioni interessano le cellule germinali, quelle che daranno origine al polline ed alla cellula-uovo, i caratteri modificati vengono trasmessi agli individui delle nuove generazioni.
Tra i tanti effetti che le mutazioni possono produrre troviamo quelli conseguenti all'inibizione della sintesi dei pigmenti che determina la comparsa del fenomeno dell'albinismo. Si possono osservare fiori totalmente o parzialmente bianchi in seno ad una popolazione dela stessa specie con individui normalmente colorati. Generalmente la mancanza di colori deve essere considerata un episodio negativo che il processo di selezione ambientale tende a scartare, in quanto poco attraente per adescare gli insetti e favorire la fecondazione incrociata, per cui in natura è raro il ritrovamento di un esemplare albino.


(fotografata nella Valle dell'Anapo - Sicilia)
Ophrys speghodes Mill "lusus"

"Lusus naturae” (scherzo o capriccio della natura) è un accidente che capita nel mondo delle orchidee. Si tratta di individui “mostruosi” che presentano delle strane anomalie.

va a Ophrys sphegodes subsp Panormitana
torna a O
torna all'indice