(fotografata nei dintorni di Sassari-Sardegna
foto di Filippo detto Finieddu)

Orchis collina Banks ed Solander ex A.Russell
ORCHIDE SACCO

Orchidaceae. Pianta alta 10-30 cm, scapo bruno -violaceo; foglie inferiori ovato lanceolate, verdi, le altre due superiori oblunghe verde-violacee, risalenti per un buon tratto lo scapo. Infiorescenza costituita mediamente da 5-10 fiori; brattee acuminate, pił lunghe dell'ovario. Fiori solitamente violacei, sepalo mediano oblungo; sepali laterali eretti, violaceo- verdastri; petali lineare-lanceolati pił corti rispetto al sepalo mediano; labello da violaceo-biancastro a bianco- rosato, con margini ondulati; sprone sacciforme, lungo circa metą dell'ovario; ginostemio tozzo con pollinii violacei. Fiorisce da febbraio ad aprile.
Specie poco diffusa che vegeta in terreni arenosi e solatii, su substrato calcareo.
va ad orchis coriophora
torna a O
torna all'indice