(fotografata al Monte Lupone- Monti Lepini-Lazio
substrato: radura carsica)

Polygala major Jacq.

Polygalaceae. Pianta erbacea alta 10-40 cm, con foglie alterne, lineari.
Fiori dal blu al viola, al rosa o al bianco, con due grandi sepali ad ala, ovali, che nascondono la corolla e da cui sporge il petalo inferiore, frangiato.
Il nome deriva dal greco "molto latte", per la credenza che, negli animali che se ne nutrono, aumenti la produzione di latte.
va a polygala nicaeensis
torna a P
torna all'indice