(fotografato al laghetto della Retommella - Monte Costasole - Monti Ruffi - Lazio)
Ranunculus trichophyllus Chaix
RANUNCOLO A FOGLIE CAPILLARI

Ranunculacee. Pianta acquatica perenne a radice rizomatosa, alta fino a 100 cm, caratterizzata da foglie capillari completamente immerse nell’acqua: i rami sottili e teneri non riescono a sostenere il peso e si piegano, dando luogo a cuscini estesi anche oltre 2 metri; le foglie sono peduncolate, esclusivamente filiformi, capillari e in acqua assumono una posizione allargata ma, estraendole, si dispongono come a formare delle morbide spazzole; i fiori, situati all’apice dei rami, sono ermafroditi, attinomorfi (a simmetria raggiata), dialipetali (cioè petali separati e non sovrapposti); le dimensioni fiorali sono 15-25 mm; corolla con 5 petali di colore bianco a base gialla; cresce nei fossi con acque lente o stagnanti e fiorisce da maggio a settembre; in Italia è presente in tutte le regioni, fino a oltre 2700 m. s.l.m.
va a Raphanus raphanistrum
torna a R
torna all'indice