(fotografata nei pressi del Lago Albano- Lazio)


(fotografata sul Monte Summano-Veneto)
Serratula tinctoria L.
CERRETTA COMUNE


Asteraceae. Pianta di 20-100 cm, ramificata superiormente, con numerosi capolini fiorali, foglie nella parte superiore del fusto, foglie inferiori ovali, semplici, appena seghettate, foglie superiori decisamente pennatosette; capolini fiorali stretti ed ovali, lunghi 15-20 mm, porpora; brattee imbricate, appressate con apici rosso porpora; frutto lungo 5 mm verdastro, pappo giallastro. Fiorisce da luglio a settembre. Pascoli di brughiera, fossi, prati semisommersi, boschi radi, decidui, locale. Europa. RARA, PROTETTA , con pochi esemplari nel suo habitat. Le foglie di questa pianta contengono una sostanza che trattata con soluzioni alcaline, si trasforma in colorante giallo.
va a seseli bocconi
torna a S
torna all'indice