(fotografata alla ferrata Brixio - Gran Sasso- Abruzzo)
Silene acaulis (L.)Jacq.

Caryophyllaceae. Gli apici fogliosi degli stipatissimi getti formano grandi pulvini leggermente convessi, la cui densa fioritura spesso nasconde quasi totalmente le foglie (che si sovrappongono) piccole e strette di cui fittamente coperto il breve fusto.
Fiori solitari, petali lunghi 6-14 mm, di colore rosso scuro a pallido. Petali smarginati.
1700-3600 m. Prati sassosi, ghiaie, fessure di rupi.
Pirenei, Alpi, Appennini, Norvegia. Pianta artico-alpina. Specie protetta molto diffusa.

va a Silene alba
torna a S
torna all'indice