(fotografata all'Appiantica- Lazio)
Silene alba (Miller) Krause

Caryophyllacee. Altezza 30-80 cm. Pianta erbacea biennale (talvolta perennante), dioica, dotata di fusti ramificati prostrati o ascendenti, viscoso glandulosi in particolar modo nella parte superiore.
Le foglie intere lanceolate sono opposte ai nodi e spesso accompagnate da un fascetto di foglie più piccole.
I fiori unisessuali solitari alla sommità degli steli, sbocciano nelle ore crepuscolari emanando un delicato profumo.
Il calice, piriforme, tomentoso, è caratterizzato da denti ottusi.
La corolla, larga circa 3 cm è formata da 5 petali di colore bianco candido, spatolati e profondamente bifidi.
Fiorisce da giugno ad settembre.
Luoghi incolti, margini di strade, ambienti ruderali, aree antropizzate dal piano a 1200 m di altitudine. Piuttosto comune in tutta Europa.
va a silene armeria
torna a S
torna all'indice