(fotografato ad Eleusi-AtticaGrecia)

Solanum eleagnifolium Cav.
Morella a foglie d'eleagno


Solanaceae. Pianta arbustiva perenne, alta da 40 a 100 cm con fusto eretto e ramoso. La pianta Ŕ densamente pubescente e di norma Ŕ provvista di spine. Foglie lanceolate con picciolo di 5-18 mm. Fiori isolati all'ascella delle foglie con corolla azzurra. Il frutto Ŕ una bacca di 6-8(10) mm di diametro, globosa, leggermente carnosa, giallastra a maturazione, contenente semi di colore bruno, di circa 4 mm di diametro. Fiorisce in luglio-agosto
Incolti e zone ruderali. La pianta Ŕ originaria del Sud America ed Ŕ stata introdotta in Italia per essere coltivata a scopo ornamentale.
Il nome del genere "Solanum" dal latino "sˇlor" = io consolo, per le sue proprietÓ medicamentose; il nome della specie "elaeagnifolium" : da "Elaeagnus" un genere botanico e "folium" foglia: con foglie d'eleagno.
va a solanum linneanum
torna a S
torna all'indice