(fotografato a Cascano- Monti Ausoni- Lazio- bordo di strada)
Sonchus oleraceus L.
grespino comune

Asteraceae. Pianta annuale, 2-10 dm; con fusti eretti ramosi e fogliosi fino in alto. Foglie a contorno più o meno spatolato, cioè allungato e arrotondato in cima; le inferiori tondeggianti e incise, con 2-5 segmenti per lato; le superiori spatolate e dentate.
Colture concimate, orti, prati, bordi delle vie e nei terreni ruderali. E' presente anche negli abitati tra le fessure delle pavimentazioni stradali.
Ottimo mangiato sia crudo che lesso insieme alle altre erbe di campo; per consumarlo crudo si consiglia di usare la parte apicale, in quanto le foglie sono più tenere e adatte ad un ottima insalata.

va a sonchus tenerrimus
torna a S
torna all'indice