(fotografata a Monte Cucco-Umbria)
Stachys sylvatica L.
STREGONA DEI BOSCHI

Lamiaceae. Pianta alta 30 - 100 cm con fusto foglioso, eretto o ascendente, vischioso e ricoperto da peli molli e riflessi ; Le foglie inferiori verdi su un lungo picciolo, cordate - cuoriformi alla base e acuminate all'apice, con margine dentato; fiori in spighe di colore porpora intenso picchiettate di macchie biancastre,fiorisce giugno-agosto
Luoghi ombrosi o in semi ombra, boschi umidi, in suoli profondi e ricchi di elementi nutritivi da 0 a 2000 m .
Il nome del genere deriva dal greco "stakhys" = "spiga" riferito alla forma dell'infiorescenza e della specie ricorda i boschi.
va a Stachys tymphaea
torna a S
torna all'indice