(fotografato a Serra delle Gravare -Abuzzo)

Thalictrum simplex L.
PIGAMO ERBA-SCOPAIA


Ranunculaceae. I segmenti delle foglie sono lanceolato-lineari larghi 3 4 mm con un dente profondamente inciso; la pianta stolonifera. L'infiorescenza del tipo ad ampia pannocchia ramosa (e fogliosa) di tipo corimboso, densa o lassa con cime di tipo monocasio o di tipo a racemo. I fiori sono tanti (possono arrivare fino a 200 per infiorescenza) ma piccoli, raggruppati in fascette disposte in modo spaziato. L'infiorescenza in genere occupa la parte superiore dell'intera pianta. Alla base dell'infiorescenza sono presenti delle brattee.Periodo di fioritura: giugno-luglio.
Cresce in prati umidi e torbosi, con optimum nella fascia montana. Tutta la pianta velenosa. Il nome generico deriva da una pianta menzionata da Dioscoride.
va a Thapsia garganica
torna a T
torna all'indice