(fotografato al Parco degli Acquedotti -Roma-Lazio)
Trifolim repens L.
TRIFOGLIO BIANCO

Fabaceae. Pianta erbacea perenne, reptante, lta 5-50 cm, fusti lungamente striscianti e radicanti ai nodi; foglie trifogliate, lungamente picciolate, foglioline obovate o subrotonde, denticolate, spesso macchiate di bianco; fiori papilionacei in capolini globosi lungamente peduncolati, alla fruttificazione i fiori si ripiegano in basso; corolla bianca o rosata; frutto a legume. Fiorisce da aprile a luglio.
Pascoli mesofili, praterie inondate, comune ma localizzato; dalla fascia collinare a quella montana inferiore (da 300-400 m fino a 1400-1500 m). Emicriptofita cespitosa, paleotemperata.

va a Trifolium resupinatum
torna a T
torna all'indice