(fotografato a Posta Capuano - Gargano - Puglia)

Xanthium spinosum L.
NAPPOLA SPINOSA


Asteraceae.Pianta erbacea annuale con fusto prostrato-ascendente alto 20 -80 cm e spesso pubescente; spine triforcate, poste all'inserzione delle foglie, di colore giallo. Foglie alterne, romboidali, la pagina inferiore grigio-tomentosa. Capolini piccoli e unisessuali, agglomerati in gruppi; i capolini maschili posti all'ascella delle foglie superiori, i femminili biflori, posti all'ascella delle foglie pił inferiori. Fiori maschili con corolle tubulose ad involucro pił lungo che largo e con 5 stami ad antere libere; fiori femminili privi di corolla con brattee uncinate, il calice interamente aderente all'ovario, stilo diviso in due branche ciascuna portante una porzione stimmatica. Il frutto ellissoidale caratterizzato da lunghe spine uncinate e rossastre. Fiorisce: luglio -ottobre Esotica naturalizzata (originaria del Sud-America), ruderi e incolti e su terra di riporto da 0 a 1000 m.
va a Xeranthemum inapertum
torna a Z X
torna all'indice